soldiItalia Comfidi e UniCredit hanno perfezionato un accordo finalizzato a favorire l’accesso al credito da parte delle imprese italiane operanti nel settore del franchising, destinato sia al finanziamento a condizioni dedicate degli investimenti di start-up che alla gestione del punto vendita, stanziando un plafond di € 30.000.000,00 e prevede commissioni di garanzia ridotte per le imprese interessate.
Da 15 anni UniCredit supporta la nascita e la crescita di queste aziende offrendo soluzioni di finanziamento basate su una innovativa metodologia di valutazione creditizia e incentrate su una preventiva analisi di ogni singola formula di affiliazione.
L’intervento di Italia Comfidi, che prevede commissioni di garanzia ridotte per le imprese interessate, rilascerà una garanzia primaria sino al 60% sia su affidamenti a breve termine sia su finanziamenti chirografari controgarantiti dal Fondo FCG e al 50% su quelli non controgarantiti, valorizzando i migliori strumenti di mitigazione del rischio di credito attualmente disponibili.
A conferma della vicinanza alle aziende del settore del franchising, Italia Comfidi è stata presente alla 30^ Edizione del Salone del Franchising di Milano tenutosi dal 23 al 26 ottobre 2015, presso Fiera Milano RHO.
Le aziende interessate a conoscere questo nuovo prodotto per l’accesso al credito possono sollecitare un incontro informativo scrivendo a fif@confesercenti.it