RE/MAX Italia è l’unico player del settore immobiliare ad essere tra vincitori dei Franchising Key Award 2022 per la categoria “Miglior Franchisee proposto dal Franchisor”. Ad aggiudicarsi il premio è Raffaele Bisceglia, broker di RE/MAX Class, realtà multiple office affiliata a RE/MAX Italia sin dal 2006. Il prestigioso riconoscimento, giunto quest’anno alla quarta edizione, è promosso da Federfranchising-Confesercenti e premia i progetti più innovativi del franchising italiano ed internazionale in 5 categorie. L’obiettivo è valorizzare le imprese che, direttamente o attraverso le reti di affiliati, contribuiscono al successo del sistema franchising in Italia.

Premiato al termine del convegno “New Retail Trends”, organizzato in occasione dell’Assemblea Annuale della Federazione tenutasi lunedì 27 giugno 2022 a Milano presso l’Auditorium Giorgio Gaber del Grattacielo Pirelli, Bisceglia è stato votato all’unanimità dalla Giuria composta da giornalisti ed esperti in ambito franchising ed innovazione. I giurati, in particolare, hanno scelto l’imprenditore Bisceglia apprezzando gli importanti risultati di crescita e sviluppo del business ottenuti all’interno del franchising RE/MAX. Secondo la giuria, infatti, lo sviluppo di una rete è determinato dalla stretta sinergia tra il franchisor e il franchisee che, con il proprio successo imprenditoriale, contribuisce a far crescere l’immagine stessa del franchising.

La candidatura di Raffaele Bisceglia è stata promossa direttamente da RE/MAX Italia, che annovera RE/MAX Class tra le 30 migliori agenzie del network operative sul territorio nazionale, riconoscendone l’eccellenza in termini di gestione, produzione, fatturato, crescita e sviluppo. Una realtà che incarna pienamente i valori del brand RE/MAX sin dall’apertura, 16 anni fa, della prima agenzia RE/MAX Class. Attualmente lo staff guidato da Bisceglia conta oltre 140 professionisti affiliati, operativi in 7 diverse sedi dislocate a Milano e hinterland.