soldi2La Camera di Commercio di Treviso rinnova anche per il 2016 il Bando che mette a disposizione risorse per favorire l’innovazione delle imprese. Saranno erogati 500mila euro di contributi alle piccole e medie imprese per supportare l’avvio di investimenti innovativi.
I contributi a fondo perduto potranno essere utilizzati per acquistare beni strumentali d’impresa (macchinari, impianti e attrezzature, hardware, software, tecnologie digitali) purché siano nuovi e tecnologicamente avanzati, in grado di potenziare il livello di efficienza delle attività dell’impresa.
Possono essere erogati incentivi fino a un massimo di 15mila euro per impresa a fronte di un investimento minimo pari a 6mila euro (sono previsti contributi maggiorati per le aziende in possesso del Rating di legalità).
Le domande possono essere inviate dall’11 al 22 aprile 2016, in modalità telematica con firma digitale, collegandosi all’indirizzo:  http://webtelemaco.infocamere.it sezione “Servizi e-gov”, all’interno delle specifico sportello on line “Contributi alle imprese”.

Fonte: http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/P42A2311C34S2/Treviso—Concessione-di-contributi-alle-PMI-a-sostegno-di-investimenti-innovativi–scad–22-04-2016-.htm