La Commissione Europea ha recentemente pubblicato le bozze del Regolamento di esenzione sugli accordi verticali e degli Orientamenti sugli accordi verticali, entrambe volte a sostituire l’attuale normativa, in vigore da oltre 10 anni.

A partire dall’incremento dell’e-commerce e dall’avvento delle piattaforme online, nell’ultimo decennio i rapporti tra fornitori e acquirenti sono stati al centro di profonde evoluzioni, che hanno richiesto un aggiornamento del regime normativo anche sotto un profilo antitrust.

Ma quali sono gli obiettivi ultimi a cui mira la Commissione Europea? E quali le modifiche più importanti che le imprese devono conoscere per continuare a perseguire i propri obiettivi commerciali in conformità al nuovo regime?

Federico Marini Balestra e Lucia Antonazzi di Bird & Bird ne discuteranno insieme a Claudio Calcagno (Director di GMT Economics) conducendo un’analisi trasversale, che includerà i profili giuridici ed economici dei principali cambiamenti, delle sfide e delle opportunità che si presenteranno di fronte ai diversi attori del settore.

La discussione si concentrerà in particolare sui seguenti temi:

  • il potenziamento dell’integrità delle reti di distribuzione;
  • il nuovo concetto di “esclusiva condivisa”;
  • la doppia distribuzione e l’attenzione allo scambio di informazioni sensibili;
  • la maggiore flessibilità garantita dal c.d. “dual pricing” (doppia tariffazione);
  • i chiarimenti sulle restrizioni alla vendita e alla pubblicità online;
  • le piattaforme online e il riequilibrio degli equilibri di potere.

L’appuntamento si terrà giovedì 27 gennaio dalle 09:30 alle 10:30, per seguire il webinar bisogna inviare richiesta a https://sites-twobirds.vuture.net/72/10714/landing-pages/rsvp-(prefill).asp?sid=blankform

Per qualsiasi informazione vi preghiamo di scrivere a eventi@twobirds.com